Come impostare il tuo stop loss per il trading di criptovalute

Impostare lo stop-loss per le criptovalute

Prima di iniziare, se siete qui per ottenere l'indicatore di stop-loss GRATUITO, potete andare direttamente a: https://www.tradingview.com/script/FEHRN9u7-Trend-Surfers-Fix-Stoploss-Picker/

Se vuoi imparare un po', continua a leggere 🙂

Cos'è uno stop loss?

Lo stop loss è un prezzo predeterminato o un valore coin al quale la tua posizione sarà chiusa. Per esempio, se compri Ethereum a 1000 USDT e imposti uno stop loss a 900 USDT, una volta che il prezzo raggiunge 900 USDT, la tua posizione per Ethereum sarà chiusa con una perdita di 10%.

Lo stop loss è lì per proteggere il tuo capitale se il mercato non va nella direzione della tua posizione.

Dovresti sempre impostare un valore di stop loss prima di entrare in qualsiasi posizione. Se non lo fai, stai cercando guai, specialmente in mercati volatili come le criptovalute.

Come impostare uno stop loss?

La maggior parte delle borse di criptovalute avrà un'impostazione di ingresso per inserire il tuo prezzo di stop-loss. Se non lo fanno, puoi usare una piattaforma di trading intelligente come Zignaly per gestire le vostre posizioni invece di fare trading direttamente sulla borsa.

Quando entri in una nuova posizione, riempi semplicemente l'input dello stop-loss con il tuo valore predeterminato.

Questo è un esempio di campo di input stop-loss per il terminale di trading intelligente Zignaly:

Esempio di campo di input di Zignaly Stop loss

Come scegliere il giusto stop-loss?

Non ci sono regole rigide su dove mettere il tuo stop-loss. Dovrebbe essere principalmente basato su come la tua strategia è progettata e che tipo di movimento invaliderebbe la tua posizione. Ma ci sono certamente alcune impostazioni di base di stop-loss che potrebbero portarvi sulla buona strada.

Molti trader useranno l'ATR (average true range), i massimi e i minimi o i punti pivot per determinare il loro valore di prezzo stop-loss.

ATR per il tuo Stop-Loss cripto

L'ATR o Average True Range è un indicatore di volatilità che ti dice quanto una cripto si è mossa in media per un periodo di tempo prestabilito.

Per esempio, se bitcoin è attualmente a 30K USDT e l'ATR è a 2k USDT. Potrei fare 30.000 - 2.000 = 28.000 USDT e usare 28.000 USDT per il mio stop-loss.

Se il prezzo diventa più basso del prezzo di entrata meno un ATR, potrebbe significare che il mercato ha iniziato a muoversi contro la tua posizione.

L'indicatore ATR probabilmente funzionerebbe meglio come trailing-stop-loss, ma certamente non farà male usarlo come stop-loss fisso.

Ecco come appare l'ATR +/- il prezzo corrente su un grafico:

Esempio di ATR Stop-Loss per Bitcoin sul grafico 4H

Quando viene usato come stop-loss fisso, inserire il valore di (prezzo corrente - ATR) per una posizione lunga o (prezzo corrente + ATR) per una posizione corta. Usate sempre la candela chiusa precedente per determinare il vostro valore ATR stop-loss, poiché la candela corrente non avrà un valore ATR fisso.

Alti e bassi come stop-loss

Un altro popolare stop-loss è quello di usare il massimo più alto o il minimo più basso di un lasso di tempo predefinito. Per esempio, potresti usare il massimo più alto di 30 giorni per uno short o il minimo più basso di 30 giorni per un long per trovare il tuo valore di stop-loss.

Il timeframe varierebbe a seconda della definizione che stai negoziando. Non userei uno stop-loss a 30 giorni mentre faccio trading su un grafico a 15 minuti, dovresti invece usare un massimo o un minimo a 4 ore o 1 giorno.

Ecco come apparirebbe lo stop-loss High-Low su un grafico:

Stop loss alto e basso sul grafico di Bitcoin

Poiché lo useresti come stop-loss fisso, è importante usare il valore fornito sulla candela corrente. A differenza dell'ATR, il valore di stop-loss alto e basso non cambierà durante la candela corrente, a meno che tu non guardi l'alto-basso di quella candela per determinare il tuo stop-loss, ma questo sarebbe stupido 😉

*Se la candela attuale è al di fuori della gamma High-Low, puoi usare il massimo o il minimo precedente come stop-loss.

Punti pivot come stop-loss

I punti pivot sono molto simili allo stop-loss alto e basso, ma differiscono di volta in volta. Alcuni preferiscono questo perché spesso può avvicinarsi al prezzo di scambio corrente, rendendo il vostro stop-loss più stretto.

Un pivot point viene creato guardando X barre sul lato sinistro e X barre sul lato destro. Quindi diciamo 10 barre su ogni lato per semplificare le cose.

Se guardiamo un Pivot high, una volta che l'high di una candela è superiore alle 10 ultime candele a sinistra e ora ci sono 10 nuove candele sul lato destro che sono più basse, verrà creato un nuovo punto pivot.

Il punto pivot ti indicherà il punto più alto o più basso in cui il mercato ha girato. Usare questo per impostare il tuo stop-loss sarebbe vantaggioso in quanto la rottura del pivot significa generalmente che il mercato delle criptovalute si sta dirigendo nella direzione opposta.

Usa il Pivot High come stop-loss corto e il Pivot low come stop-loss lungo.

Ecco un esempio di Pivot point su un grafico bitcoin:

Perdita di arresto del punto di rotazione per Bitcoin 4H

*Se la candela attuale è al di fuori del range di pivot high o pivot low, puoi usare il pivot precedente come stop-loss.

Indicatore Stop-loss gratuito per le criptovalute

Se volete usare il nostro indicatore gratuito per Tradingview, che vi farà sapere quale dovrebbe essere il vostro stop-loss per ATR, High-Low e Pivot, andate su https://www.tradingview.com/script/FEHRN9u7-Trend-Surfers-Fix-Stoploss-Picker/

Da lì, sarai in grado di aggiungere lo script ai tuoi preferiti e usarlo per il tuo trading di criptovalute.

Ecco come appare lo script su un grafico:

Script Crypto stop-loss per tradingview

Fatemi sapere nei commenti se volete vedere altri indicatori stop-loss all'interno dello script!

Gestione del rischio per i tuoi scambi di criptovalute

Ora che sai dove posizionare il tuo stop-loss, puoi calcolare facilmente la dimensione della tua posizione e rispettare una rigorosa gestione del rischio mentre fai trading sui mercati altamente volatili delle criptovalute.

Per saperne di più sul dimensionamento delle posizioni, controlla il nostro calcolatrice di posizione strumento. Il calcolatore è super facile da usare e vi darà la dimensione della posizione per i trade Long e Short così come tutte le formule usate per determinarla.

Diventare un Trend Surfer

Ricevi tutte le nostre strategie e strumenti di trading non appena escono!

Fare soldi nel mercato dei tori e degli orsi!

Noi non spammiamo! Leggi il nostro informativa sulla privacy per maggiori informazioni.

Aiutaci ad aiutare qualcuno che vuoi aiutare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano
Torna su